Tradimenti

Domenica al centro commerciale parte 1

 




Ciao amici da Simona69 Dara, un'altra vicenda successa oggi fresca fresca , Domenica dopo tanto 20 giorni il mio compagno è a casa con me per due giorni di ferie. Decidiamo di andare a fare una passeggiata zona Livorno centro commerciale Levante, per vedere qualche vetrina molto belle in questo momento. Io come sono vestita, indovinate?….. gonna di pelle cortissima, calze nere con autoreggenti, scarpe nere alte e maglione pesante sotto come sempre nulla nuda, il mio compagno durante il tragitto in macchina mi aveva fatto tirare ancora più su la gonna, mi si vedeva la fica scoperta , dice mi piace quando si avvicinano gli scooter che ti guardano mi eccita.

 Intorno alle 16 siamo lì si gira un po' si entra in qualche negozio di abbigliamento, guardo alcuni capi e lui mi consiglia due vestiti bellini corti e scollati, mi dice : prova questi mi piacciono, ma lo sai che io sono nuda sotto per provarli mi devo spogliate completamente, risponde certo é quello che volevo…che porco che sei dico io, va bene andiamo , arrivati allo spogliatoio di quelli piccini con la tendina davanti, mi ferma e fa , aspetta ho un regalino per te apre il suo zainetto a tracolla tira fuori un vibratore di quelli di ultima generazione senza farsi vedere me lo mette in mano, tieni quando sei dentro completamente nuda, infilalo tutto dentro e masturbati io ti riprendo col telefonino voglio caricare il video su internet , così si eccitano gli altri. ok rispondo io ma la faccia no non voglio, ok risponde,. Entro mi spoglio tutta x provare il vestito poi introduco il vibratore lui da fuori preme il pulsante e lo strumento mi incomincia a masturbare la mia fica che era già bagnata prima di infilare lo sfilatino. Ha haaaa faccio godo, lui apre la tenda e mi riprende meno male che non c'era gente tanto vicina, io vedo arrivare qualcuno la accosto lui la riapre , insomma qualcuno mi vede richiudo lui continua a riprendere dalla fessura della tenda ,io con il nuovo strumento inserito tutto dentro la fica lui fuori che me lo accelerava , non resisto e ho un orgasmo bellissimo e prolungato, vengo più volte, il succo della mia fica mi cola lungo le gambe. Dopo poco lui riapre un po' la tenda tutto contento, hai fatto un bellissimo video mi hai fatto venire il cazzo gonfio, io rispondo chiudi matto che ci arrestano.

Mi asciugo mi rivesto , non provo nemmeno il vestito tanto era una scusa per farmi fare questa cosa.

Usciamo dal negozio, camminiamo un po' e incontriamo un collega di lavoro del mio compagno, amico di vecchia data, ci salutiamo ci baciamo e ci raccontiamo un po' di cose, il tempo passa e sono le 19 decidiamo di andare a cena tutti e tre insieme. Il mio compagno conosce un ristorantino qui di Livorno che fanno un pesce molto buono.

Decidiamo di andare tutti insieme con la nostra macchina Franco così si chiama l'amico di infanzia e collega del mio compagno, molto galante mi apre lo sportello io salgo lentamente e lui guarda e si accorge della mia fica in bella vista, fa un piccolo sorrisino che io percepisco, mentre siamo al tavolo dopo aver mangiato e chiacchierato il mio compagno si mette a sbirciare il telefonino e guarda il video fatto poco tempo prima, Franco se ne accorge fammi vedere é un video di topa dice, il mio compagno no è un video che mi hanno inviato, fammi vedere dice Franco molto interessato poi esclama, quadra troia si masturba così in pubblico mi succedesse a me entrerei dentro e la tromberei li subito , il mio compagno sei sempre esagerato, io bevevo facendo finta di nulla ma eccitata. 

Bene dice il mio compagno andiamo ? Si rispondiamo andiamo pure, il mio lui va a pagare e poi usciamo appena fuori piove, ovvio faccio io ora vai a prendere la macchina noi aspettiamo qui, ok risponde vado io e vi prendo qui ,si incammina appena gira l'angolo Franco mi guarda poi si avvicina e mi dice piano sottovoce : ti ho riconosciuta quella nel video eri te, certo che sei ancora molto bella che fica bellissima e poi godevi davvero tanto, poi quando sei montata in macchina che ho visto la tua fica mi si è ingrassata subito la cappella.io non sapevo cosa dire mi aveva scoperto, un brivido mi attraversa tutta fino alla fica, poi mi dice in settimana prendo un giorno di ferie ti vengo a trovare, rispondo io con un filo di voce se vuoi, certo che voglio. Il continuo nella seconda parte. Ciao a presto vi amo.


Ti è piaciuto questo racconto?
Punti: 5,0

1 commenti

Simona69 dara
Simona69 dara
Mar 07, 2024 at 4:55 pm

👋👋

avatar
Ciao, io sono

Simona69 dara

Autore su Erotika

Ciao siamo una coppia aperta a nuove esperienze, chi scrive sono io ,Simona, amiamo molto l'esibizionismo, a volte mio marito partecipa, a volte mi lascia fare le mie fantasie anche da sola, scrivetemi se volete, ne parliamo insieme, se avete qualcosa che vi e successo, chiaramente a sfondo erotico, inviatelo alla mia posta lo pubblichero per voi ciao ciao. simona69dara@virgilio.it

Vedi Mio Profilo