Trio

Consegna a domicilio

Un rumore strano e un lamento proveniente dal pianerottolo attira la nostra attenzione proprio mentre siamo in corridoio .

Aprendo la porta notiamo un ragazzo di colore con lo zainetto termico per la consegna delle pizze seduto sulle scale con una ferita al braccio sanguinante , chiedendogli cosa era successo ci spiega che e' scivolato e nel reggersi si era procurato la ferita strisciando sulla ringhiera in un punto di saldatura .

Ovviamente lo invitiamo ad entrare in casa per farlo riprendere qualche minuto , lo facciamo accomodare su una sdraio in terrazza gli offro una bibita fresca mentre mia moglie prende l'occorrente per medicarlo .

Lo invito a togliersi la maglietta e così facendo mette in bella mostra un fisico scultoreo , come la maggior parte degli uomini di colore , Leila lo guarda con occhi particolari e io guardo lei con complicità ..si chiama Louis .

Premetto che a volte ci piace guardare film porno insieme e i triangoli sono quelli che preferiamo , specialmente se coinvolgono uomini di colore .

Più di una volta ho chiesto a mia moglie se fosse stata disposta a prendere 2 cazzi uno bianco e uno nero e la sua risposta fu " perché no !! " , ma dove trovarlo .

Questa occasione faceva al caso nostro , gli faccio un cenno col capo lei annuisce va in camera da letto e si sfila le mutande . 

Essendo estate piena indossa un vestitino corto e leggero e senza mutande é sexy da morire e mentre io sono preso dalla medicazione lei fa' finta di occuparsi delle piante per avere una scusa e piegarsi mettendo in 

mostra una parte di culo , Louis la nota e non stacca gli occhi da quel panorama che eccita anche me , quando vuole mia moglie sa essere una gran troia , sbirciando il pacco del ragazzo noto che sta prendendo vigore e faccio una mossa che non avevo mai fatto , cominciò ad accarezzarlo .

Lui si volta mi guarda e sorride , allora io incoraggiato da quel sorriso slaccio i pantaloni abbasso i boxer e gli tiro fuori il cazzo bello che armato , non è molto più lungo del mio ma è più largo .

Gli domando " ti piace il culo di mia moglie " lui mi fa' cenno di sì con la testa e io inizio lentamente a masturbarlo mentre Leila lascia le piante e lentamente si avvicina godendosi lo spettacolo una volta arrivata vicino a lui alza il vestito e mette il culo vicino al suo viso , le mani di Louis si impadroniscono di quelle chiappe allargandole e avvicinandosi di più comincia a leccare alternativamente fica e culo .

Lei si piega per favorire la posizione e sostituisce la sua mano con la mia impadronendosi del cazzo di Louis geme , gode e la sua fica é ormai gronda di umori e anche io ho il cazzo duro che mi scoppia .

Approfittando di una sosta di Louis si inginocchia di fianco alla sdraia e fa scivolare quel cazzo nero tra le labbra iniziando un gran pompino , lui si lascia andare reclinando la testa all'indietro mentre io mi metto dietro a quella fantastica pecorina e inizio dove lui aveva lasciato , lecco culo e fica assaporando gli umori 

vaginali che ormai colano anche sulle cosce .

La visione di quel cazzo che entra ed esce dalla bocca 

di Leila mi eccita da morire a quel punto propongo di andare in camera da letto per stare più comodi , Leila si toglie il vestito e così facciamo anche noi si sdraia sul letto e aprendo le cosce dice " ne voglio uno dentro " faccio cenno a Louis e lui non si fa pregare la penetra facendola gemere di piacere , io mi fermo un attimo ad ammirare quell'arnese nero e lucido che entra ed esce da quella fica fradicia di umori a quel punto infilo il cazzo in bocca a Leila e lei tra i gemiti di goduria mi spompina con foga da vera bocchinara .

Strizzo l'occhio a Louis che si sfila dalla fica di Leila e posiziona il cazzo gocciolante di fronte al suo viso , lei é a pecorina io le scopo la fica e lei succhia il cazzo a Louis come se non ci fosse un domani .

Siamo al massimo della libidine e godiamo tutti e tre come maiali , ma manca il tocco finale , con le mani allargo le chiappe di Leila e fisso il buco del culo che pulsa e sembra chiamarmi punto la cappella e comincio a spingere .


Dalla sua bocca esce un rauco lamento essendo piena del cazzo nero ma mi lascia fare e inizio una bella inculata .

I nostri cazzi entrano ed escono dal corpo di quella troia di mia moglie che gode ormai di più di un orgasmo ed è forse ora che anche noi ci lasciamo andare ad una bella sborrata , ma non prima di invertire i posti mi sfilo dal culo di Leila e faccio un cenno a Louis di prendere il mio posto , lui viene e per qualche secondo ammira quel buco lasciato aperto dal mio cazzo poi appoggia la cappella e inizia a spingere , non fa' molta difficolta' ad entrare ma Leila nota la differenza e mi dice 

" bastardo potevi avvertirmi " ed io le rispondo " dai troia di la verita' che non vedevi l'ora di gustartelo anche nel culo "

Io sono ancora lì è mi sto gustando quel gran cazzo che impalla il culo di Leila, fino ad ora lo avevamo solo immaginato e adesso sta' accadendo , mia moglie é una zoccola rotta in culo certificata. 

Louis gode di quel culo e lo dimostra spingendo sempre più forte e Leila non smette di guaire come una cagna in calore , io mi sposto davanti alla sua faccia e cominciò ad alternare pompino a sega fino ad arrivare al punto di non farcela più e sborro tra le sue labbra , lei da buona intenditrice non spreca una goccia e ingoia tutto . Nel frattempo anche Louis sta' per arrivare e allora chiedo a Leila " dove vuoi che ti sborri il nero " e lei " lo voglio in bocca " così sentendo Louis si sfila dal suo culo, lasciandolo aperto come una caverna , si mette davanti alla bocca aperta della troia e dopo qualche menata esplode in un mare di orgasmo che oltre ad entrarle in bocca le va' sul resto del viso , lei beve con libidine quello in bocca e con la mano raccoglie il resto per poi leccarla ed ingoiare anche quello .

Ormai stremati da una scopata completa ed appagante per tutti ci adagiamo sul letto senza neanche parlare per qualche minuto .

Proponiamo a Louis di farsi una doccia prima di tornare al lavoro , lui accetta e ringrazia con un sorriso , io guardo Leila e le dico " sei pentita ? " e lei " ma scherzi , era la nostra fantasia e si è realizzata , ho goduto come una pazza ...lo rifarei " . Louis sta' per andare allora gli dico 

" Noi abbiamo goduto molto con te , mia moglie é molto contenta del tuo cazzo , quindi se ricapiti da queste parti torna a trovarci " e lui " anche io ho goduto tanto , adoro il corpo di tua moglie , tranquilli che tornerò " . 

Ti è piaciuto questo racconto?
Punti: 5,0

2 commenti

LEO
LEO
Set 08, 2023 at 4:09 pm

Grazie Anita , chissa' , se Louis ricapita dalle mie parti 😂😂

Anita
Anita
Set 08, 2023 at 1:36 pm

Una bella esperienza. Un bel racconto, ci starebbe bene un seguito.

avatar
Ciao, io sono

LEO

Autore su Erotika

Su di me: Sono bisessuale attivo ( almeno per il momento ) , ma sono annoiato e incuriosito . La solita routine mi sta' distruggendo .Ci vorrebbe una donna nelle mie condizioni per aiutarci a vicenda , e provare nuove sensazioni . Sono un patito del culo , e se ne vale la pena non faccio distinzioni tra femminile o trans , basta che sia pulito depilato e con una bella forma.

Vedi Mio Profilo