Confessioni

Cazzi grandi, che passione

La Posta di Giovanna Esse


Care Amiche e cari Amici, come potete immaginare sono tantissime le "confessioni" che mi arrivano dai miei tanti spazi web. Con voi voglio condividere quelle comunicazioni che trovo più particolari e interessanti, per approfondire, commentare, eccitare la nostra inestinguibile fantasia erotica.


Il caso di Marta, una situazione attualissima e comune a molte donne.


Ciao Giovanna, sono una donna felicemente sposata da tempo. Frequento mio marito da quando avevo solo 15 anni e così, dalla cotta siamo passati al fidanzamento e poi al matrimonio.

Insomma, alla fine è stato il mio primo e unico uomo e la cosa non mi creava particolare disagio.


Qualche tempo fa mi ha confessato di essersi iscritto su un sito porno, il vostro sito di Video e Foto. Quindi, una sera che eravamo soli, mi ha pregato di dare un’occhiata giusto per curiosità, e mi sono convinta. Inutile dire che l’eccitazione, guardando i video è salita al punto che ci siamo ritrovati a fare sesso, guardando lo schermo. E che SESSO, amica mia, un coinvolgimento e un’eccitazione che non provavo da anni!

Così, di tanto in tanto, abbiamo addirittura postato sul Profilo delle mie foto intime, fatte per l’occasione. Anche questa fu una fonte di piacere che nemmeno avevo mai creduto di provare.

Man mano ho iniziato a scrutare le foto di uomini, o meglio dei loro membri, e sono rimasta stupita come una bambina nel constatare la enorme varietà di piselli, molto allettanti.


Da inesperta credevo fossero tutti a banana, come il pene di mio marito e invece no; credevo che fossero quasi tutti uguali, invece no! Molti mi stupiscono per le loro dimensioni, ovviamente e soprattutto, quelli dei ragazzi di colore.

Mi collego anche quando mio marito non c’è e l’attrazione prende il sopravvento.

Ora mi pento della mia forte inesperienza e un po’ me ne vergogno. Che fare? Tradire mio marito per provare nuove esperienze o parlarne con lui? Premetto che stranamente, pur essendo geloso di me, gode dei complimenti e delle proposte, anche oscene, che troviamo sotto i nostri Album di foto.


Marta, Cosenza.


Ti è piaciuto questo racconto?
Punti: 5,0

2 commenti

Adelio
Adelio
Mar 09, 2024 at 10:03 am

Leggendo, oltre il racconto compresi i successivi commenti, mi sono sentito chiamato in causa per l'assonanza della situazione. Come marito/compagno amante dell'eros, sesso e il mondo che lo circonda senza esserne dipendente, mi vien da aggiungere a quanto già saggiamente scritto da chi mi ha preceduto che se il tuo compagno ha questa tendenza a mostrarti con buone probabilità desidera anche andare oltre ma non osa coinvolgerti forse conoscendo solo il tuo lato più casto, oppure non pensa tu sia pronta per il grande salto. Se il gioco delle foto postate continua, prova mettergli la pulce in un orecchio stando attenta alla sua reazione, così vedrai se la tendenza ad essere cuck è reale o solo fantasia che si conclude nel leggere i commenti che gli utenti lasciano alle tue immagini. Ti auguro un buon proseguo della tua esperienza erotica.

Giovanna Esse
Giovanna Esse
Mar 10, 2024 at 9:24 am

Grazie, risposta interessante e molto equilibrata.

Xerenella
Xerenella
Feb 21, 2024 at 9:59 am

Mi piacerebbe rispondere a Marta ma non sapendo dove ha scritto l'originale, lo faccio qui. Capisco la tua situazione e, per esperienza, se vuoi veramente bene a tuo marito, ti invito a pensaci bene prima di iniziare una relazione clandestina perchè potrebbe diventare difficile fare marcia indietro se oltre che dal sesso rimani coinvolta sentimentalmente. Due legami si posso reggere ma nascono anche sensi di colpa verso entrambe le persone. Dato che tuo marito ti ha "avviata" verso la pornografia addirittura pubblicando tue foto, forse hai la possibilità che lui accetti l'idea che tu possa provare con un altro uomo. Sta a te/voi decidere le modalità dell'incontro. Se ti va bene una normale avventura a tre oppure se desideri che il terzo abbia caratteristiche particolari come quelle decantate nelle persone di colore. Non ultimo se lui vuole o meno essere presente o partecipe all'incontro. Per il resto sta solo a te vincere la timidezza al momento giusto. Per tranquillizzarti ti posso assicurare che se scatta l'eccitazione al momento giusto i problemi svaniscono come per magia. Ti auguro di realizzare i tuoi desideri nel modo più felice e sereno possibile.

Giovanna Esse
Giovanna Esse
Feb 21, 2024 at 12:51 pm

Grazie, cara Xerenella. Questo messaggio è arrivato alla mia posta pertanto, come faccio in questi casi, se mi hanno inserito la mail di contatto, avviso l'utente. L'esperienza mi dice che il 90% dei mariti che fantasticano sulle mogli esibite sono essenzialmente predisposti al cuckold, anche se a volte non se ne rendono conto.

avatar
Ciao, io sono

Giovanna Esse

Autore su Erotika

Scrittrice e blogger di racconti e articoli, in prevalenza di genere erotico e per adulti. Benvenuti in erotika.app , il lato piu' elegante del piacere raccontato. Info, domande e confessioni anche scrivi a La Posta di Giovanna.

Vedi Mio Profilo

Racconti Simili

Vacanza in Grecia
Vacanza in Grecia
Mag 22, 2024
IN CANTINA
IN CANTINA
Mag 17, 2024
IL TUBO ROTTO
IL TUBO ROTTO
Mag 14, 2024