Masturbazione

Capriccio spagnolo

Molti anni fa quando io e Francesca eravamo ventenni siamo andati in vacanza in Spagna.

Soggiornavamo in un campeggio sul mare e ci avevano raccontato di una discoteca sulla spiaggia un po' trasgressiva.

Ci avevano detto che si ballava sulla spiaggia in costume, che scorrevano fiumi di alcolici e con l'andare avanti della notte la gente, che era veramente moltissima, era sempre più ubriaca e disinibita.. raccontavano di ragazze che ballavano in topless, coppie che facevano l'amore in mezzo a tutti e che ad un orario molto avanzato iniziavano a spruzzare schiuma e a quel punto succedeva un po' di tutto senza mai specificare esattamente cosa succedesse.

Una sera decidiamo di andarci.. ci avviamo sulla spiaggia vestiti di solo costume e dopo quasi una mezz'ora di cammino su una spiaggia sempre più deserta e lontana da locali e campeggi sentiamo in lontananza la musica.

Quando dopo ancor una decina di minuti arriviamo vediamo già in lontananza una marea di gente che balla.. appena arrivati vicino ci rendiamo subito conto dell'atmosfera molto libertina che regnava..

Molte ragazze erano realmente in topless in compagnia di ragazzi che ballando le accarezzavano ovunque in chiaro stato di eccitazione, alcuni ancora sotto il costume altri con il pene che usciva fuori dal costume.. altre ragazze, sole o in due o tre, erano in mezzo a piccoli gruppi di ragazzi e in quei gruppetti le mani dell'intero gruppetto condividevano i loro corpi. 

Io e Francesca abbiamo inizia a ballare prima un po' verso l'esterno poi dopo aver bevuto un po' piano piano ci siamo mescolati di più in mezzo alla folla.. era un gran bel casino.. spesso passavano ragazzi vicino a Francesca e ogni tanto qualcuno le sorrideva e le dava una toccatina.. ma non solo ragazzi, succedeva anche da parte di ragazze.. una addirittura sei era messa a ballare davanti a Francesca.. la guardava negli occchi e le sorrideva.. poi a un certo punto la abbraccia e la bacia in bocca mettendole una mano sul seno.. poi vedendo che Francesca non aveva apprezzato le sorride e se ne va.. così alcune ragazze mi hanno toccano il culo e ballandomi davanti si appoggiavano strofinandosi e poi se ne andavano..un ragazzo in compagnia forse della fidanzata si era messo davanti a Francesca e la fidanzata a un certo punto tira fuori il pene del fidanzato che aveva un attrezzo veramente grande e lo propone a Francesca che imbarazzata rifiuta..insomma quel pesto era veramente molto libertino e dopo un paio di ore e molti alcol bevuto mi stava creando uno stato di eccitazione veramente forte e vedevo anche Francesca parecchio eccitata.. ballavamo sudatissimi e mentre ballavamo la toccavo come non avevo mai fatto in pubblico e lei oltre a lasciarmi fare mi provocava con atteggiamenti molto sensuali..

Se all'inizio quando qualcuno o qualcuna la toccava rimaneva imbarazzata e infastidita ora vedevo che quando una mano la tocca o la palpava con il corpo quasi seguiva la mano e mi guardava con uno sguardo complice.

Avevamo già bevuto moltissimo e lei si muoveva sempre più sensualmente ed eravamo ormai in mezzo al centro dove si ballava tutti molto vicino e in quel mucchio i contatti fra i corpi erano inevitabili così come le mani che più o meno fugacemente si posavano specialmente sul suo corpo.. ne io ne lei però fino a quel momento ci eravamo lanciato nel toccare altri o altre.. poi una ragazza in topless si piazza a ballare davanti a me e si appiccica sentivo i suoi seni sul mio petto e in quel momento ho avuto una erezione incontrollabile.. questa ragazza sentendomi duro ha iniziato a strofinarsi e mi ha preso le mani portandole prima sui seni e poi sul suo culo e mentre la palpavo per bene lei mi ha tirato fuori il pene.. a quel punto Francesca si è avvicinata spostandola e riprendendosi quello che era suo.. la ragazza capito la situazione sorridendoci si è spostata.. poi poco dopo un ragazzo si avvicina a Francesca e le ballava dietro veramente appicicato e vedevo che lo aveva duro e lo strofinava sul culo di Francesca che anziché spostarsi lo ha lasciato fare per un po' fino a quando lui le prende la mano e la porta sul suo pene.. Francesca guardandomi, come per dire adesso pareggio, lo tocca un po' fino a quando lui la abbraccia e inizia a palparla infilandole le mani sotto le mutandine del costume.. a quel punto Francesca si scosta e gli dice di no.. e lui senza problemi le sorride e va alla ricerca di qualcun'altra.. il bello era che non c'era assolutamente forzatura..

Io ero eccitatissimo e lo era anche Francesca.. l'ho presa e ballavamo appiccicati e la toccavo e poi le ho messo la mano sotto il costume e le ho infilato un dito nella vagina che era bagnatissima e spalancata come non l'avevo mai sentita..lei continuava a muoversi muovendo il bacino e la sua vagina sul mio dito..si stava muovendo sul mio dito e la vedevo e la sentivo eccitatissima.. era talmente eccitata che quando le ho scoperto il seno ha continuato a muoversi e così le ho scoperto anche l'altro seno.. io ero dietro di lei con la mano infilata nella vagina da davanti e i suoi seni scoperti.. mentre eravamo così una ragazza si è messa davanti a lei e ha infilato la mano sotto il costume e ho sentito che anche il suo dito si infilava nella vagina di Francesca.. in quel momento credo che Francesca sia venuta.. sentivo la sua vagina pulsare e sentivo la mano bagnatissima.. poi la ragazza ha provato a baciarla ma Francesca non ha voluto così la ragazza se n'è andata..dopo pochi secondi e gli ultimi spasimi della vagina Francesca mi ha tolto la mano dalla vagina e si è ricoperta il seno.. io ero durissimo e lei ha voluto ancora andare a bere.. le ho chiesto se era venuta ma lei molto imbarazzata ha negato.. ma non ci credevo..

Ci siamo ributtati nella mischia a ballare, io ero eccitatissimo avevo il pene durissimo e spesso mi usciva dal costume.. poi a un certo punto iniziato a sparare la schiuma... era il momento che ci avevano detto che succedeva di tutto.. ma non sapevamo cosa fosse "tutto"..

Tutti si ammucchiavano sempre di più sotto i getti della schiuma e io e Francesca nella mischia ci siamo separati di un paio di metri.. la vedevo voleva avvicinarmi a lei ma eravamo talmente compressi che non ci riuscivo.. la schiuma scendeva abbondante eravamo tutti belli bagnati e a un certo punto il dj grida "via i costumi".. li è scoppiato un casino.. tutti si toglievano i costumi e chi non li toglieva veniva letteralmente spogliato.. io mentre cercavo di vedere Francesca mi sono sentito sfilare il costume e vedevo Francesca che cercava di tenere il reggiseno ma dopo un attimo l'ho vista che le tenevano le braccia alzate e il reggiseno che volava via.. eravamo tutti appiccicati sentivo corpi di ragazze e ragazzi appiccicati al mio.. sentivo sul mio pene culi di ragazze.. ragazzi.. sentivo seni e peni che mi passavano addosso.. vedevo che tutti toccano tutti.. e cercavo di vedere Francesca. l'avevo persa di vista ma poi dopo poco la rivedo a due tre metri da me.. era anche lei schiacciata in mezzo alla folla e vedevo dei ragazzi intorno a lei che le tenevano le mani sollevate e la toccavano poi in mezzo a quel gruppetto sono finite altre due ragazze le razze si toccavano fra di loro e toccavano Francesca e la baciavano mentre i ragazzi le toccavano tutte.. poi il cerchio intorno a lei si rimescolava si aggiungevano e cambiavano i ragazzi e le ragazze.. intorno a me era lo stesso.. mi sono trovato una ragazza con il culo appoggiato al mio pene.. si strofinava mentre altre mani la toccavano dappertutto.. si strofinava e il mio pene a un certo punto è scivolato nella sua vagina.. lei si muoveva e io dopo un attimo sono venuto dentro di lei.. quando ha sentito che il mio pene si ammosciava mi ha mollato li e girandosi ne ha preso un altro.. io nel frattempo avevo perso di vista Francesca.. non la vedevo più.. il tutto sarà durato una ventina di minuti.. poi è finita la schiuma e le persone hanno iniziato a diradarsi un po'.. eravamo tutti nudi e vedevo che molti cercavano per terra un costume.. provavano se andava bene.. se era più o meno di misura lo infilavano se no lo ributtavano per terra.. c'erano ancora molti guppetti misti che che si toccavano e che facevano sesso.. alcune coppie che scopavano.. coppie etero, coppie di ragazze e coppie di ragazzi.. io cercavo Francesca ma non la vedevo fino a che, un po' più in là, in un gruppetto di sei sette ragazzi e quattro ragazze la vedo..le ragazze e Francesca erano in mezzo al gruppetto con i ragazzi che le stavano molto addosso.. mentre mi avvicinavo vedevo una delle ragazze che era messa un po' piegata con uno dietro che la penetrava.. un'altra ragazza abbracciava Francesca da dietro e con le mani le palpava i seni mentre due ragazzi avevano le mani in mezzo alle gambe si Francesca uno da dietro e uno da davanti.. le mani dei ragazzi si scambiavano addosso a Francesca e i ragazzi prendevano le mani di Francesca e si facevano toccare il pene.. vedovo Francesca con un viso eccitatissimo toccarli e segarli con passione.. poi uno si è messo dietro di lei e si strofinava e credo che l'abbia anche penetrata.. poi in quel momento Francesca mi ha visto arrivare e si è tolta di colpo dal gruppetto.. quando si è tolta ho visto quello dietro di lei che è rimasto col pene duro con la faccia di uno che si chiedeva perché lei se lo fosse sfilato dalla vagina..mi è venuta incontro.. era nuda e imbarazzatissima.. con le mani cercava di coprirsi quasi come si vergognasse di farsi vedere nuda da me.. mi chiedeva come fare per rivestirsi.. diceva che era stato tutto pazzesco.. la avevano spogliata e le avevano messo le mani dappertutto e lei non poteva fermarli.. poi le ho detto che la gente raccoglieva i costumi e ne cercavano uno che più o meno andasse bene... è così ho iniziato ad aiutarla a cercare un costume e nel frattempo i ragazzi che ancora passavano vicino la toccavano.. mentre si è chinata per raccogliere un costume l'ho vista da dietro e aveva la vagina con le labbra belle spalancate e vedevo colare molto sperma.. poi mentre metteva il costume ho visto che era sporca di sperma sui seni sulla pancia e anche nei capelli..

Eravamo tutti e due abbastanza sconvolti da quella esperienza e ci siamo avviati verso il nostro campeggio anche se la musica andava ancora aventi e c'era ancora tantissima gente..

Nel tragitto del ritorno all'inizio non abbiamo parlato camminavamo in silenzio..

Poi lei mi ha chiesto dove ero finito e cosa avevo fatto.. io le ho detto che la cercavo e che mentre la cercavo mi avevano sfilato il costume.. e alla sua domanda se avevo scopato non sapevo cosa rispondere.. le ho detto che una nella mischia si era infilata il mio pene ma io ne ero uscito subito.. lei non credo che mi abbia creduto.. e quando le ho chiesto di lei mi ha detto che l'avevano penetrata in diversi ragazzi ma contro la sua volontà.. a dire il vero quando l'ho vista senza che lei mi avesse visto, non mi sembrava così contro la sua volontà.. ma in quel momento non avevo commentato e avevo preso la sua versione per buona..

Ritornati in campeggio ci siamo fatti una bella doccia e poi ci siamo addormentati stanchissimi sia per la serata che per il tantissimo alcol che avevamo bevuto..

Il giorno dopo gli amici spagnoli che ci avevano parlato di quella discoteca ci stuzzicavano chiedendoci come era andata.. dicevano a Francesca " ti hanno fatta felice.. vero..? " e a me dicevano.. "non ti sembrava vero di poterne infilare m così tante tutte in una sera.."

Apprezzato da:
Ti è piaciuto questo racconto?
Punti: 5,0

0 commenti

Nessun commento
avatar
Ciao, io sono

italsex

Autore su Erotika

Racconti erotici dal mondo estremo delle perversioni.

Vedi Mio Profilo

Racconti Simili

Ode alla masturbazione
Ode alla masturbazione
Mag 10, 2024
Scoperta e ricattata.
Scoperta e ricattata.
Mar 20, 2024
Pompini di gioventù
Pompini di gioventù
Feb 21, 2024