Le donne di tutti 1

Giovanna Esse
a month ago

Avendo pubblicato vari racconti erotici tradotti per le popolazioni di lingua anglosassone, portoghese e spagnola, ho avuto il piacere di ricevere tanti messaggi dal mondo, tra gli altri incontrare una specialista in sociologia e sessuologa, che mi ha comunicato i dati di uno studio molto interessante su un fenomeno particolare, relativo al sesso promiscuo: le Gang Bang.

Indagine campione sulle donne che partecipano a gang bang.

L'obiettivo primario dello studio sociale era quello di conoscere fino a che punto questo tipo di organizzazione sessuale era realistica e, soprattutto, se non era rara la partecipazione di donne, oppure si trattava essenzialmente di una specie di leggenda metropolitana.

L'indagine è stata effettuata intervistando 200 donne a campione, tra quelle che NON da professioniste, avevano frequentato locali priveé e di scambisti, con o senza un compagno. Naturalmente abbiamo assicurato la riservatezza delle risposte e la tutela della loro privacy.

* Le età dei soggetti variavano da 24 a 50 anni, con 37 anni come età media.

* Il 42% non ha figli; Il 43% ha uno o due figli.

* L'81% afferma di essere propense alla bisessualità.

* Il 64% ha un'istruzione superiore. Il 19% ha una laurea.

* L'86% degli intervistati ha preferito giocare in gruppi da 3 a 10 uomini.

* La frequenza delle gangbang variava da una volta all'anno, fino a due volte a settimana. Però possiamo affermare che la frequenza per circa il 50% è farlo almeno una volta al mese.

* L'86% delle donne ha riferito che una gangbang ha elevato il proprio piacere e intensità sessuale a un livello unico, mai provato prima col rapporto tradizionale.

Parliamo ora di frequenza orgasmica (appagamento integrale):

Il 70% ha detto di avere sempre l'orgasmo da rapporti sessuali in gangbang; generalmente un po' in più di quanto perviene all'orgasmo con partner.

Il 24% ha risposto di avere "spesso" orgasmi durante le gangbang.

Il 5% ha detto di pervenire a un orgasmo completo "raramente / mai", però incontra difficoltà anche col partner tradizionale.

Focalizziamo lo studio sulle donne che fanno parte di coppie fisse, sposate o conviventi:

* Il 92% ha rapporti di coppia, che durano da 2 a 30 anni, anche secondo l'età dei soggetti.

Una donna ha detto di aver avuto oltre 2.000 partner sessuali, nonostante avesse la sua relazione stabile.

* Nel 76% dei casi il compagno è sempre presente alla gangbang. L'88% di queste donne è stata quasi sempre scopata anche dai propri compagni, durante la gangbang. Al 24% delle donne è capitato di fare gangbang con sconosciuti ma senza la presenza dei propri compagni.

* Il 38% ha dichiarato che i loro compagni sono bisessuali.

* Il 45% delle intervistate ha affermato che, dopo la prima volta, quasi sempre avvenuta grazie al proprio compagno, di prendere quasi sempre gli accordi autonomamente per incontrare i gruppi di maschi. Per il 55% sono i loro partner a prendere gli accordi. In questi casi, il 60% delle donne ha sempre voce in capitolo, sulla scelta del momento e dei partner. Il 40% ha affermato di non aver mai avuto niente da eccepire, di queste, una metà ha confessato di essere praticamente obbligate dal compagno a prestarsi a queste attività, ma che in realtà fa parte del gioco, perché trovano eccitante l'emozione di subire una gang bang come una specie di stupro "controllato".

* Il 42% delle signore è sempre videoregistrato durante le gangbang, quasi tutte indossano una benda o una mascherina. Il 42% accetta di essere filmato solo occasionalmente. Mentre solo il 15% non è mai stata filmata o videoregistrata.

* Quasi la totalità delle signore ha definito, sul test, molte limiti di accettazione dei partner in relazione all'etnia, alla pulizia, alla dimensione del pene. I veti più assoluti sono stati attribuiti per lo più nei confronti di: fumatori accaniti, bevitori o drogati, corpi con difetti della pelle oppure fisici, obesi e sadici. 

* L'86% ha riferito di non aver mai avuto una malattia a trasmissione sessuale. Mentre al 14% è capitato di infettarsi con piattole, gonorrea, sifilide e candidosi.

* Il 35% ha affermato di richiedere sempre l'uso del preservativo durante le gangbang. Il 54% ha affermato di chiedere il preservativo quando non si sentivano sicure; di queste il 25% ha usato per la vagina un profilattico femminile, mentre nessuna precauzione per la penetrazione anale. L'11% ha detto di godere della gang solo senza l'uso di preservativo.

* Il 41% ha dichiarato di essere stato coinvolto in gangbang da poco o da non più di cinque anni. Il 35% ne godeva da 5 a 10 anni. Il 24% va avanti da oltre un decennio.

* Alla domanda su quali problemi hanno incontrato mentre cercavano di soddisfare questo loro desiderio, hanno evidenziato i seguenti:

Difficoltà nel trovare un numero sufficiente di uomini e comunque non inferiori a 5.

Trovare uomini che siano propensi ad avere rapporti con altri presenti, sia per privacy che per igiene.

Trovare uomini disponibili ma non che siano troppo violenti o aggressivi.

Spesso, una parte dei partecipanti occasionali è incapace di ottenere l'erezione, quindi ha e crea imbarazzo.

Infine, uomini poco dotati o incapaci di erezione soddisfacente, che però mentono quando rispondono alle inserzioni.

* Tra le donne bianche che affermano di preferire i loro partner afroamericani e superdotati (58%), l'età preferita dei partner è compresa tra 18 e 21 anni. Tra le donne che preferiscono i partner bianchi (33%) la preferenza è per gli uomini dai 28 ai 40 anni. Una parte, circa il 6%, ha molto piacere di incontrare, tra gli altri un anziano, anche ultra settantenne, che però non incontri problemi a penetrare.

Come, le donne o i partener, hanno reperito i maschi per ottenere una gang bang: per un 50% la ricerca è avvenuta tramite annunci sul web o riviste specializzate, in questi casi la possibilità di radunare persone va da 2 a 3, massimo. Radunare così più di 5 partner è rarissimo. Dove può accadere di ottenere più compagni occasionali è tra i frequentatori di gruppi sportivi, motociclisti, circoli giovanili, bar underground, universitari, frequentatori di priveè o di cinema a luci rosse.

Il questionario terminava con una richiesta di valutazioni e di esperienze personali, essenzialmente accentrata su queste 4 linee guida:

- come hanno iniziato a fare gangbang, 

- descrivi la tua scena di sesso ideale (anche se di fantasia ma mai ottenuta),

- la scena di gangbang più eccitante che hai mai avuto,

- cosa consiglieresti a una donna indecisa se ricevere o meno il sesso da un gruppo di maschi.

Erotika

Esplora una vasta collezione di storie e libri su Erotika. Trova la tua prossima lettura preferita o condividi il tuo capolavoro!